Appartamento Milano

Location
Milano
Progetto
studioAmilan - Gino Guarnieri | Jacopo Agnolazza

Nella elegante Via Settembrini della zona di Milano Centrale, si erge una palazzina risalente al ‘900 in stile eclettico-liberty dalle forme neoromaniche. È qui che l’architetto Gino Guarnieri ha scelto di ricavare, dal sottotetto demolito dell’edificio, la casa e lo studio per la sua famiglia, andando a ricreare uno spazio di 228mq capace di fondere un taglio essenziale e contemporaneo agli elementi compositivi preesistenti, mantenendo allo stesso tempo uno stile in linea con gli ambienti circostanti. L’organizzazione degli spazi interni è stata elaborata con soluzioni funzionali senza rinunciare all’estetica tradizionale Made in Italy, attraverso la selezione di materiali sofisticati in grado di esprimere al meglio il vivere contemporaneo.

L’architetto ha voluto creare un patio privato invisibile dall’esterno, ma che desse la possibilità di godere di una vista sul cielo e sui caratteristici camini in mattoni rossi dell’edificio accanto. Lo spazio è stato realizzato con linee semplici in grado di risaltare le peculiarità di un edificio così caratteristico e per questo è stata selezionata la collezione Slimtech Concreto, by Fabio Novembre, di Lea Ceramiche, capace di fondere minimalismo e design nella celebrazione estetica del cemento, materiale simbolo dell’architettura moderna. Slimtech Concreto dispiega le infinite possibilità del gres porcellanato sottile e, in questo caso, grazie alla straordinaria resistenza agli agenti atmosferici, le grandi lastre sono state utilizzate per il rivestimento della parete esterna nella versione Medium, una tonalità di grigio perfettamente in armonia con il contesto circostante.

 

Questo progetto è stato selezionato da Domus tra i migliori dieci interni del 2020. Leggi l'articolo

Omaggio a Sottsass
Appartamento Wood&Line
Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.