Designer e collaborazioni

Essere visionari significa collaborare con i protagonisti del design internazionale per coglierne le esigenze, interpretarle al meglio e restituire nuova ispirazione.
"A partire dal 2003 ho realizzato cinque collezioni per Lea Ceramiche, che hanno segnato alcuni momenti particolari all’interno di un percorso di interpretazione del materiale che nel tempo è stato costante.”
“Ciò che è veramente interessante, da architetto, è la creazione di un materiale che apre davvero a nuove a ampie applicazioni nel mondo del progetto. Lea Ceramiche è un marchio aperto all'innovazione e per me caratterizza la forza dell'Italia, il desiderio... di giocare.”
“Con Lea Ceramiche esiste un rapporto lavorativo che va avanti da anni con rispetto e reciproca ammirazione. Era quasi prevedibile che tutto evolvesse in qualcosa di più… Concreto.”
“Volevo andare oltre il concetto dell’imitazione e provare a dargli una definizione diversa. Così ho giocato dichiaratamente con la connotazione del falso, liberandolo da qualsiasi accezione di giudizio negativo.”

“Quando stai scrivendo musica o disegnando uno spazio, cominci da zero e poi componi, seguendo il tuo ritmo, le tue note, il tuo tempo, le tue dinamiche... per fare qualcosa che susciti emozioni.”

“Nest è una serie di esagoni e triangoli, affettuosamente chiamati PacMan, che può essere utilizzata in moltissime soluzioni grafiche e permette ai professionisti di usare la propria immaginazione.”
Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.