Raphael Hospital

Location
Kiryat Atidim (Tel Aviv)
Progetto
Interior Design: Studio Gad Halperin | Architect: Arie Shauer Architects
Photo Credits: Amit Geron

Al suo posto sorgeva un palazzo per uffici che risaliva agli anni Ottanta. Oggi, in uno dei più noti quartieri a nord est di Tel Aviv si erge l’Ospedale privato San Raphael, caratterizzato da servizi all’avanguardia, eccellenza medica e ospitalità di lusso. Per dare vita al progetto, l’intera struttura è stata smantellata, facciate incluse, lasciando soltanto lo “scheletro” dell’edificio e riprogettando il tutto con l’inserimento delle tecnologie più avanzate per l’accoglienza, le sale operatorie e gli spazi comuni.

Obiettivo principale dello studio Arie Shauer Architects era infatti rendere l’ospedale il più simile possibile a un hotel per garantire il massimo comfort ai pazienti attraverso ambientazioni di ricovero e di degenza adeguate e umanizzate. Anche per questo gli architetti hanno fatto ampio uso di materiali naturali, di soluzioni dal forte appeal estetico che riequilibrassero le asettiche attività mediche.

Con la pavimentazione interna, Lea Ceramiche ha ulteriormente elevato il livello di performance della struttura. La collezione Waterfall, scelta dallo studio, ha garantito piena adesione all’esigenza di superfici ceramiche di livello superiore, sia per performance tecniche che estetiche. Innanzitutto igiene e sicurezza, imprescindibili in una clinica ospedaliera. Waterfall è infatti una serie Protect®: piastrelle con uno scudo antibatterico incorporato efficace al 99,9% contro i batteri, 24 ore su 24, in qualsiasi condizione di luce. Inoltre, le superfici in gres porcellanato sono un materiale perfetto che non si deforma, resiste all’usura e ai detergenti chimici più aggressivi. Non solo.

Waterfall è risultata perfetta anche dal punto di vista estetico. Con le sue cromie grigie che spaziano dal più scuro Dark Flow al più chiaro Ivory Flow, la collezione ripropone in modo realistico una pietra rocciosa e antica come l’ardesia. I pavimenti in ceramica dell’ospedale presentano così un look raffinato e riflettono gli effetti cangianti tipici delle pietre rocciose sedimentarie, con irregolarità e variazioni di colore che riproducono il trascorrere del tempo. Effetti che conferiscono dinamismo alle pavimentazioni e impreziosiscono gli spazi dell’ospedale.

 

 

Bupa Cromwell Hospital
Studio Dentistico Sacco
Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.