Nathan Philips Square Bicycle Station

Location
Toronto (Canada)
Progetto
UOAI - Office for Architectural Praxis

Photo Credits: Scott Norsworthy

Uno dei progetti che ha maggiormente contribuito a rivitalizzare la più grande piazza di Toronto, in Canada, è il Nathan Philips Square Bicycle Station, un parcheggio sotterraneo interamente dedicato alla comunità di ciclisti della città, insignito di recente di due importanti riconoscimenti: il premio di merito al Toronto Urban Design Awards 2019 e la mezione al Ceramics of Italy Tile Competition Award 2020.

Firmato da UOAI Architects, il Nathan Philips Square Bicycle Station dispone di circa 200 posti per il deposito di biciclette ad uso singolo o doppio, locali per un servizio di riparazioni, bagni, docce e spogliatoi completamente climatizzati. Il progetto dello spazio integra elementi strutturali con soluzioni di rivestimento all’avanguardia e dal tratto estetico distintivo: attraverso vetri acidati da un lato e lastre in gres laminato Slimtech di Lea Ceramiche dall’altro, i rivestimenti delle pareti riproducono immagini e testi del New City Hall Design Competition, il concorso del 1958 che vide una partecipazione straordinaria a livello internazionale di 513 professionisti e che ha rappresentato un momento cruciale nella storia dell’architettura modernista di Toronto.

Le fotografie dei modelli originali di architettura dei partecipanti (tratti dall'Archivio Architettonico Canadese e dalla Biblioteca di riferimento di Toronto) sono state stampate sulle lastre ceramiche ultrasottili (3,5mm di spessore) e dal grande formato (3m x 1m) Slimtech di Lea Ceramiche, materiale supertecnologico ed ecosostenibile: dall’intenso colore dorato, le imponenti pareti restituiscono un effetto visivo e grafico sorprendente dal forte contenuto informativo. La stampa delle immagini è stata realizzata mediante l’innovativa tecnologia Lealab di Lea Ceramiche, un processo all’avanguardia che consente di riprodurre qualsiasi immagine in alta definizione con effetti estetici amplificati dalla pura materialità della lastra ceramica. LeaLab è una combinazione di estetica e funzionalità che si traduce in estrema personalizzazione del disegno da realizzare, velocità di esecuzione e produzione di quantitativi anche minimi. La personalizzazione è totale: con Lealab qualsiasi idea può diventare superficie a rivestimento e trasformare l’impronta di uno spazio industriale come il Nathan Philips Square Bicycle Station in un luogo moderno ed avanzato. 

Slimtech è un materiale ceramico green: il ciclo produttivo consuma infatti un terzo dell’energia e dell’acqua normalmente utilizzati per un prodotto standard con reimmissione della quasi totalità degli scarti e con minore emissione di CO2 nel trasporto grazie a più mq per ogni carico.

Protoshop Lamborghini
Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.