Ceragino

Location
Milano
Progetto
Elisa Ossino Studio for Elle Decor Italia

Photo Credits: Paolo Bramati

Un blocco cucina interamente rivestito dalla lastra ultrasottile Slimtech di Lea Ceramiche è stato esposto nelle vetrine de La Rinascente di Milano, iniziativa organizzata in partnership con il magazine Elle Decor Italia.

Realizzata da Sanwa Company, azienda giapponese che progetta e produce materiali e prodotti per l’abitare, con particolare attenzione all’ambiente cucina, alla sala da bagno e al settore dei rivestimenti e delle finiture di pregio, Ceragino “small size” si contraddistingue perché espressione della migliore tecnologia giapponese e dello stile essenziale, tipico della tradizione del paese.

Le lastre Slimtech della collezione RE-evolution di Lea Ceramiche ricoprono l’intero blocco. Il grande formato (fino a 3m x 1m) e l’estrema leggerezza dello spessore ridotto (3,5 mm), consentono di rivestire la totale superfice comunicando estrema funzionalità, pulizia delle linee e finiture di dettaglio. La facilità con cui è possibile realizzare sui moduli tagli e fori,  permette di ampliare l’applicazione del gres laminato sottile: non più solo pavimenti e pareti, Slimtech può ricoprire qualsiasi superficie diventando un materiale trasversale per qualsiasi progetto di interior o di architettura.

RE-evolution Slimtech è una lastra in gres laminato con dimensioni extrasize fino a 3 m x 1 m. Frutto di una tecnologia innovativa, riproduce l’effetto resina su lastra ceramica ottenuta mediante miscelazione degli impasti con vetri colorati, che cotti alla temperatura di 1200°, creano una superficie perfettamente planare in soli 3,5 mm di spessore.

Re-evolution
Bontempi Salone del Mobile
“Set Nuvola” Effegibi
Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.