Il bello del viaggio.

Gli aeroporti: luoghi di intrattenimento, pause di comfort.

Luoghi destinati al transito, ma non solo. Per chi viaggia, l’aeroporto rappresenta una vera e propria attrazione, capace di offrire attività di svago e di servizio contemporanee e confortevoli. Le aerostazioni più attuali, oltre alle classiche zone attrezzate con bar, caffettiere, ristoranti e negozi, propongono veri e propri spazi di svago come Spa, sale cinema, giardini e, persino, gallerie d’arte. La scelta dei materiali utilizzati per ambienti dalle caratteristiche così particolari dev’essere, inevitabilmente, accurata. Diversi i prodotti Lea Ceramiche selezionati per i rivestimenti e i pavimenti di aeroporti, materiali in grado di soddisfare al meglio le esigenze progettuali, sia per quanto riguarda la funzionalità sia per l’espressione formale degli spazi.

Per la pavimentazione di alcune aree del Changi International Airport di Singapore sono stati selezionati i materiali di Lea Ceramiche, prodotti dalle prestazioni evolute in termini di resistenza e durata nel tempo che meglio hanno saputo soddisfare le esigenze del progetto sia per la loro funzionalità sia per quanto riguarda l’espressione formale dello spazio.
Per la Vip Lounge di Bruxelles Airlines è stato scelto il calore unico del grès porcellanato effetto legno, nelle finiture che riprendono fedelmente le essenze naturali.

L’Aeroporto di Roma Fiumicino offre uno spazio toilette - progettato dallo studio Muzi&Associati - che per la sua eleganza è stato paragonato a una location esclusiva: il rivestimento è realizzato con Slimtech RE-evolution di Lea Ceramiche.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies tecnici” necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche “cookies di analisi” per elaborare statistiche e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa (clicca qui). Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.